La Storia

Il nucleo della nostra Associazione è sorto nel 1997; vi hanno aderito genitori di bambini affetti da malattie oncologiche (Leucemie e Tumori) e via via numerosi altri volontari, oggi fanno parte della nostra associazione oltre 400 collaboratori dislocati in 55 paesi Siciliani.

Negli oltre 25 anni di attività, l’ASL ha operato a sostegno del centro onco-ematologico dell’Ospedale dei bambini di Palermo.

Grazie alla generosità ed alla collaborazione di numerose persone sono stati raggiunti importanti obiettivi, tra i quali citiamo:

  • Istituzione di due borse di studio annue a favore di un medico siciliano, operante al Day Hospital, e di un assistente sociale, affiancati allo staff di onco-ematologia;
  • Acquisto di materiale sanitario per il reparto dell’ospedale;
  • Assegnazione di sussidi a famiglie siciliane bisognose, con familiari affetti da leucemia o tumori;
  • Destinazione di fondi per l’aggiornamento scientifico dei nostri medici.

Inoltre, per alleviare la degenza dei bambini ricoverati nel reparto, si acquistano televisori, lettori dvd, dvd, giocattoli (a Natale, Babbo Natale si reca personalmente in reparto), armadietti ed altro materiale.

Dal 1995 è stato istituito, grazie alla disponibilità di un laboratorio di analisi cliniche di Capo d’ Orlando, un centro di prelievo per la tipizzazione di midollo osseo e già oltre quattrocento volontari sono stati inseriti nella banca dati internazionale dei donatori, grazie anche ad altri centri prelievi che sono sorti a MistrettaS. Agata Militello e S. Stefano di Camastra.

Dal 1998 facciamo parte della Federazione Italiana Associazioni Genitori Onco-ematologia Pediatrica (F.I.A.G.O.P.), composta da altre 27 associazioni Italiane.

Nel 2001, sotto la guida del “Centro Trasfusionale Banca del Sangue Cordonale” di Sciacca, siamo riusciti ad attivare negli Ospedali di BarcellonaPattiMilazzoMistretta e S. Agata Militello, la raccolta del sangue del cordone ombelicale, metodo alternativo al trapianto di midollo osseo.

La nostra Associazione, restando coerente agli obiettivi perseguiti in oltre tredici anni di militanza, ha in programma una raccolta fondi annuale che prevede: distribuzione di Uova di PasquaBabbo Natale di cioccolato e Stelle di Natale e occasionali manifestazioni culturali, sportive e ricreative; inoltre è prevista l’organizzazione di dibattiti televisivi e conferenze, con medici specialisti e pediatri del luogo per una medicina preventiva ed infine, da qualche anno, organizziamo convegni con gli alunni degli Istituti superiori della Sicilia, durante i quali trattiamo argomenti riguardanti la leucemia e la donazione di sangue, midollo osseo, cordone ombelicale ed organi.

Ci auguriamo che altri volontari si uniscano alla nostra Associazione per portare avanti le nostre iniziative, incoraggiati dal sempre crescente numero di bambini che guariscono (circa il 75% nella LLA), e con un grande obiettivo finale: che un giorno questa malattia resti solo un brutto ricordo, poiché siamo certi che di Leucemia si riuscirà a guarire.